Pubblicato DM sulla disciplina dei Titoli di Efficienza Energetica

Il 10 luglio 2018 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Ministeriale sulla disciplina dei Titoli di Efficienza Energetica:

DECRETO 10 maggio 2018

Modifica e aggiornamento del decreto 11 gennaio 2017 per l’approvazione delle nuove Linee Guida per la preparazione, l’esecuzione e la valutazione dei progetti di efficienza energetica.

Le principali novità riguardano:

  • I criteri per determinare il consumo di baseline ora definito come consumo ex ante la realizzazione dei progetti di efficienza energetica;
  • Introduzione del cap value del singolo CB: dal 1 giugno 2018 CAP VALUE= 250 €/TEE;
  • Riconoscimento del 50% dei TEE nel caso di cumulo con la detassazione del reddito di impresa per l’acquisto di macchinari;
  • Nuovo elenco dei progetti di efficienza energetica ammissibili (26 nuovi interventi nel settore industriale, incluso il settore stampaggio plastica, 3 nuovi interventi nel settore reti, servizi e trasporti, 1 nuovo intervento nel settore civile);
  • Nuovi Progetti Standardizzati: 8 progetti afferenti illuminazione mediante led, instalalzione di motori elettrici IE4, retrofit di impianti di produzione aria compressa, acquisto di flotte elettriche ed ibride, bolletta smart e propulsione navale);
  • Criteri di ammissibilità delle fonti rinnovabili termiche.

CESAP ENERGY EXCELLENCE, player nel segmento consulenza e formazione in energy management, organizza un SEMINARIO TECNICO DI APPROFONDIMENTO SULLA NUOVA DISCIPLINA DEI TEE in data mercoledì 12 settembre.