CONFINDUSTRIA BERGAMO INAUGURA LA NUOVA AREA TECNOLOGICA CESAP

L’assembla annuale del settore gomma plastica di Confindustria Bergamo tenutasi ieri 20 marzo nella sede di Cesap e Istituto Italiano dei Plastici con il rinnovo delle cariche del Consiglio Direttivo del gruppo merceologico ha avviato l’Open Day dedicato alla inaugurazione della nuova struttura tecnologica di CESAP. Al momento istituzionale è seguito un interessante seminario sul contributo della Certificazione e del Digital Trading alla filiera della ECONOMIA CIRCOLARE @ZeroWaste, con gli interventi del dott. Antonello Pezzini, Consigliere e Questore c/o il Comitato Economico e Sociale Europeo, del dott. Riccardo Parrini, CEO di www.Plasticfinder.it, primo portale europeo di e-commerce dedicato a polimeri e additivi, e dell’ing. Mauro La Ciacera, Amministratore Delegato di CESAP e Direttore Generale dell’Istituto Italiano dei Plastici.

Si è passati quindi alla presentazione delle nuove proposte formative di Cesap, ispirate alle mutate esigenze delle Imprese (4.0) nell’era della Quarta Rivoluzione Industriale, una rivoluzione che attraversa le aziende, che si trovano di fronte alla sfida di coniugare innovazione e business, mentre la tecnologia avanza molto velocemente e sempre più il digitale sta creando nuovi modelli operativi, imponendo spesso la revisione dei processi e un cambio di paradigma, a livello di organizzazione, di rapporto macchina-uomo, di nuove competenze. Le Risorse Umane diventano quindi agenti del cambiamento, promotori di un modo diverso di concepire il lavoro, anche attraverso una formazione specifica, indispensabile per alimentare la conoscenza, lo sviluppo di nuove professionalità e del capitale umano.

Cesap ha deciso di investire sul valore di questo tipo di offerta per le aziende, considerando che “Le dieci professioni oggi più richieste dal mercato non esistevano fino a 10 anni fa”. La nuova proposta formativa si basa sulla relazione COMPETENZA > INNOVAZIONE > VALORE

Grazie alla creazione dello Yūshū Sentā, il Centro di Eccellenza, Cesap è in grado di coniugare le proprie elevate competenze specialistiche, frutto anche della sinergia strategica con l’Istituto Italiano dei Plastici, e la disponibilità della più ampia dotazione, su territorio nazionale, di impianti di processo ed attrezzature di test per l’approfondimento teorico-pratico, e rigorosamente scientifico, delle più avanzate metodologie di analisi e simulazione dei principali processi tecnici e tecnologici del mondo dei polimeri. I partecipanti all’evento hanno così potuto visitare sia i laboratori sempre costantemente aggiornati di IIP che L’ACCADEMIA DEL SIX SIGMA MANAGEMENT INSTITUTE, recentemente istituita, sede dei corsi sulle principali metodologie del World Class Manufacturing (TPM, Lean Production, TQM), del Six Sigma, dell’ENERGY MANAGEMENT ED EFFICIENCY (uno dei nuovi percorsi formativi presentati ieri) per soffermarsi infine sulle dimostrazioni pratiche svolte presso la nuova sala tecnologica di oltre 1.800 mq che annovera già la presenza di una completa isola di stampaggio ad iniezione modello Industria 4.0, cui a breve si affiancheranno impianti di estrusione e soffiaggio termoplastici, di stampaggio ad iniezione elastomeri oltre ad attrezzature per le principali lavorazioni post stampaggio, non dimenticando lo spazio dedicato ai progetti speciali commissionabili dai clienti. In sintesi la riproduzione fedele di porzioni di Impresa 4.0 per le aziende della filiera chimica, della plastica, della gomma e del packaging.

GO PLUS

… per la partecipazione di singoli dipendenti a corsi interaziendali.

Tra i corsi interaziendali recentemente tenuti segnaliamo:

  • stampaggio a iniezione (base): modalità di avviamento ottimale dei cicli di produzione e criteri di impostazione dei parametri (16 ore)
  • stampaggio a iniezione (approfondito): ottimizzazione dei parametri operativi e loro  influenza sulle caratteristiche dei manufatti (ritiri, distorsioni, tensionamenti ecc.) sulle loro qualità estetiche e dimensionali (16 ore)
  • prezzi, costi e margini nella produzione di un manufatto in materia plastica (con possibilità di specializzare il corso su una tecnologia particolare)  (16 ore)
  • principali famiglie di polimeri termoplastici: vantaggi, svantaggi e principali applicazioni (16 ore)

Per informazioni: Laura Biraghi tel 039-2045781; e-mail l.biraghi@cesap.com.