LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

Caricamento Corsi

LA PROGRAMMAZIONE DELLA PRODUZIONE

Il corso parte dall’analisi delle principali tipologie di modelli produttivi tipici dei processi di trasformazione delle materie plastiche e dai criteri di scelta del modello appropriato in base alla tipologia di domanda da parte del mercato, traducendo un piano vendite in un opportuno e coordinato piano di produzione, con il conseguente modello organizzativo di fabbrica. Verrà approfondito il dimensionamento e la pianificazione dell’impiego di materiali, impianti, manodopera, oltre alla definizione e gestione della documentazione tecnica (distinte base, cicli di lavorazione…) e di quella di produzione (cicli di stampaggio, schede di controllo…), alla programmazione delle commesse di lavoro, alla schedulazione di dettaglio dei reparti, al controllo avanzamento della produzione. Infine verrà trattata la tematica della gestione della manutenzione degli impianti e si forniranno indicazioni sull’utilizzo e significato dei principali indicatori di un processo industriale.

PER CHI

Responsabili di reparti produttivi, addetti alla pianificazione e produzione in aziende di trasformazione delle materie plastiche.

OBIETTIVI

Fornire gli strumenti per ottimizzare la fase di acquisto e la selezione dei fornitori.

VANTAGGI ATTESI

Padroneggiare l’attività di acquisto strutturandola come un processo essenziale per ottimizzare i risultati aziendali.

ATTESTATO

A fine corso viene rilasciato l’attestato di partecipazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

ORARIO

2 giorni

9:00 – 17:00

LUOGO

CESAP, Via Velleia 4
20900 Monza (MB)

Richiedi il programma completo

Compila il format con i tuoi dati e ricevi via e-mail il programma del corso.