MATERIE PLASTICHE RICICLATE: DEFINIZIONI E NORMATIVE

Caricamento Corsi

MATERIE PLASTICHE RICICLATE: DEFINIZIONI E NORMATIVE

Una delle caratteristiche distintive dei materiali termoplastici, rispetto per esempio ai termoindurenti e agli elastomeri, è la possibilità di essere riciclati.

Il corso ha l’obiettivo di fornire una panoramica delle diverse definizioni relative alle plastiche riciclate, illustrarne i vantaggi e gli svantaggi e attestarne la loro valenza nei percorsi di sostenibilità ambientale ed economia circolare.

Propedeutico al secondo modulo dal titolo “Materie Plastiche Riciclate: come impiegarle correttamente”.

PER CHI

Il corso è rivolto al personale tecnico di aziende che producono e/o trasformano materie plastiche.

OBIETTIVI

Fornire una visione globale sulle materie plastiche riciclate e sui possibili benefici derivanti dal loro impiego.

VANTAGGI ATTESI

Conoscere le modalità attraverso le quali è possibile sfruttare i vantaggi derivanti dall’utilizzo di plastiche riciclate nei percorsi di sostenibilità ambientale ed economia circolare.

ATTESTATO

A fine corso viene rilasciato l’attestato di partecipazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

€ 250,00+IVA  (in caso di iscrizione combinata con il secondo modulo del medesimo corso la quota complessiva sarà € 450,00 + IVA.)

Scontistiche e Condizioni di partecipazione

ORARIO

Orario: 9:00 – 12:30

LUOGO

  • CESAP, Via Velleia 4 20900 Monza (MB)
  • Webinar
  • Presso l’azienda cliente.

Richiedi il programma completo

Compila il format con i tuoi dati e ricevi via e-mail il programma del corso.