BIOPOLIMERI: LE DIFFERENZE PRINCIPALI CON I POLIMERI TRADIZIONALI IN FASE DI TRASFORMAZIONE E CARATTERIZZAZIONE

Caricamento Corsi

BIOPOLIMERI: LE DIFFERENZE PRINCIPALI CON I POLIMERI TRADIZIONALI IN FASE DI TRASFORMAZIONE E CARATTERIZZAZIONE

Nel corso sono illustrate le principali caratteristiche dei BIOPOLIMERI sia dal punto di vista teorico (mercato, produttori, quantitativi, …) che pratico. Ampio spazio sarà dedicato alla fase di trasformazione con una pressa ad iniezione e caratterizzazione allo scopo di determinare le principali caratteristiche rispetto ai polimeri tradizionali.

PER CHI

Progettisti di manufatti in plastica biodegradabile (packaging), trasformatori e utilizzatori dei materiali biodegradabili e operatori macchina (stampaggio iniezione).

OBIETTIVI

Fornire informazioni sulle plastiche biodegradabili (utilizzi e manufatti) e analizzare i parametri di trasformazione delle principali plastiche biodegradabili.

VANTAGGI ATTESI

Corretto utilizzo delle plastiche biodegradabili e trasformare in maniera ottimale le plastiche biodegradabili.

ATTESTATO

A fine corso viene rilasciato l’attestato di partecipazione.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

ORARI

9:00 – 17:00

LUOGO

CESAP, Via Velleia 4
20900 Monza (MB)

Richiedi il programma completo

Compila il format con i tuoi dati e ricevi via e-mail il programma del corso.